CHI SIAMO

Spinto dal desiderio di promuovere gli autentici valori del luogo, il nostro ristorante è pronto a raccontarvi la sua storia. E lo farà con la propria identità architettonica, la quale, attraverso lo stile rustico tradizionale, riflette l’influenza dell’ambiente in cui è sorto; lo farà con una miriade di dettagli discreti che rendono l’atmosfera del locale più intima e piacevole. Gli arredi del ristorante s’ispirano all’ambiente naturale circostante; in essi, infatti, i materiali naturali come la pietra e il legno si combinano alle calde tonalità della terra che colorano le pareti.

Il ristorante della “Stancija Kovačići” ha tre piccole sale che possono accogliere una settantina di ospiti.

Sulla terrazza, con una capienza massima di 40 coperti, potrete rilassarvi durante le calde giornate e le piacevoli serate estive, tra le immagini dell’idilliaco paesaggio circostante e i profumi dei campi pieni di piante mediterranee come la lavanda, il rosmarino, il basilico e l’alloro.

La “Stancija Kovačići” sorge a Rukavac, a due passi da Matulji (Mattuglie), località in cui l’aria di montagna proveniente dall’Učka (Monte Maggiore) si mescola all’aria di mare della riviera d’Abbazia.

 

Vinko Frlan, nel duplice ruolo di proprietario e chef, ha avuto il coraggio di realizzare un’idea che covava da anni: ristrutturare dalle fondamenta la vecchia masseria (“stancija”) di famiglia, risalente alla fine del XIX secolo, e trasformarla in una struttura ristorativo – ricettiva battezzata con il nome di “Stancija Kovačići” (da kovač fabbro), che era poi il soprannome dato alla famiglia Frlan essendosi stabilita nella casa adiacente alla bottega del fabbro (kovačnica).

Lo chef Vinko Frlan, fin dagli inizi della sua formazione in quel di Abbazia, ha imparato il mestiere stando ai fornelli delle cucine di tanti famosi locali del luogo. Ma è stato l’incontro con il ristorante “Kukuriku” di Kastav (Castua), nel quale ha trascorso ben otto anni, a determinare definitivamente la sua affermazione professionale. Vinko Frlan ha partecipato alla creazione dell’avanguardia gastronomica croata, la cui filosofia è presente anche oggi nella “sua” Stancija: dalla scelta dei più freschi ingredienti di produzione locale e dalla loro attenta preparazione, ad un servizio caratterizzato da uno stile non pretenzioso ma elaborato.

 

Frlan descrive la propria cucina come mediterranea, stagionale e creativa, con l’accento sui cibi della tradizione quarnarina e istriana, naturalmente reinterpretati in chiave moderna. Va particolarmente fiero della sua pasta fresca fatta in casa e dei suoi tanti tipi di pane, cotti nel suo forno e nati dall’incontro tra varie farine e le erbette aromatiche e spontanee del luogo. L’offerta gastronomica della “Stancija Kovačići” comprende la carne del “boškarin”, una razza bovina tipicamente istriana, l’agnello cotto alla “peka” (una campana di ghisa ricoperta di brace sotto cui vengono cotti vari cibi), specialità regionali fatte con asparagi, ortica, aglio orsino e poi tanta pasta casereccia, gnocchi, ravioli…

 

Il ristorante ha tre piccole sale che possono accogliere una settantina di ospiti. Oltre al camino a fuoco aperto, ciascuna delle tre sale comunica direttamente con la terrazza, circondata da alcune delle più profumate piante del Mediterraneo come la lavanda, il rosmarino, il basilico e la maggiorana, che Frlan è solito raccogliere per preparare le sue delizie dolci o salate. Con l’aiuto dei suoi genitori, all’interno della masseria cura anche un orticello in cui coltiva vari ortaggi.

 

Per gli ospiti desiderosi di imparare qualcosa di più sulla gastronomia locale, la “Stancija Kovačići” organizza anche la Scuola della cucina del litorale e degustazioni guidate dei vini croati. La carta dei vini del ristorante, infatti, contiene soltanto vini originari del nostro paese.

 

La “stancija”, inoltre, offre alloggio in cinque camere, le cui finestre sono affacciate ai vicini pendii del Parco naturale dell’Učka (Monte Maggiore), attraversato da una fitta rete di vie e sentieri di montagna. La “Stancija Kovačići” è un eccellente punto di partenza per escursioni in ogni luogo della regione quarnarina, dalle località costiere ai centri urbani come Abbazia (Opatija) e Fiume (Rijeka). Eppure è sufficientemente lontana dal caos delle città, un po’ nascosta e riservata come i suoi proprietari. .

<

STANCIJA KOVAČIĆI

Indirizzo: Rukavac 51, 51211 Matulji

Telefono: +385 51 272 106, +385 99 216 5009

Email: stancija.kovacici@gmail.com

Orario d’apertura: 12 - 23h

Martedì chiuso

Nei mesi di luglio e agosto, il martedì è aperto dalle ore 18.00.

© 2016 Copyright d.istra

45.365134593

14.301474093

Le nostre coordinate GPS:

N 45˚ 21' 916''

E 014˚ 18' 067''